Open Talk - Mario Cresci

Open Talk - Mario Cresci 

"Una testimonianza storica di Matera come città laboratorio"

Venerdì 9 ore 18.30

c/o Liceo Artistico Statale "C.Levi" Matera - Via Cappuccini, 27

La Open Design School ospita Mario Cresci. Il fotografo racconterà della sua esperienza a Matera dalla fine degli anni 60 alla fine degli anni 80: una testimonianza attiva e diretta di un contesto in cui non c’era nulla di quello che c’è oggi, quando nessuno aveva un’idea di quello che sarebbe successo dopo.

 Matera, negli anni diventa un laboratorio di scambio fatto di persone nel quale Cresci produce libri, manifesti e idee attorno al design e l’educazione del design.

 

 

foto di copertina: Mario Cresci, Dentro il Sole, Maratea 2016


 Cresci

Mario Cresci nasce a Chiavari (Genova) nel 1942. Dalla fine degli anni Sessanta ha sviluppato un complesso corpo di lavoro che varia dal disegno, alla fotografia, all’installazione. Il suo lavoro si è sempre rivolto a una continua investigazione sulla natura del linguaggio visivo usando il mezzo fotografico come pretesto opposto al concetto di veridicità del reale. 

Autore, tra i primi in Italia della sua generazione, di un’opera eclettica all’interno della ricerca fotografica in cui le analisi della percezione visiva e della forma del pensiero artistico e fenomenico acquisite al Corso Superiore di Industrial Design di Venezia, si confrontano a partire dagli anni Settanta con l’esperienza diretta del lavoro sul campo in ambito urbanistico e etno-antropologico delle regioni del Mezzogiorno.

Il suo lavoro è stato presentato e pubblicato a livello internazionale da istituzioni e musei come Galleria Il Diaframma di Milano, Galleria l’Attico tra Parigi e Milano, MoMa di New York, GAMeC di Bergamo, Biennale di Venezia, Triennale di Milano, Galleria d’arte Moderna e Contemporanea di Torino. 

Cresci ha diretto l’Accademia Carrara di Belle Arti di Bergamo dal 1991 al 2000, è stato docente di Fotografia all’Accademia di Brera di Milano e attualmente insegna alla Fondazione Fotografia di Modena e all'ISIA all’Università di Urbino. Mario Cresci attualmente vive a Bergamo.

 

 

 

Risultati della Selezione di Esperti

Risultati della Selezione di Esperti

Materadio

Materadio