Non è una scuola

Per quanto possa sembrare un'affermazione contraddittoria, è di fondamentale importanza distinguere tra l'ODS e le scuole di design convenzionali nelle quali, anche nei casi più avanzati, la conoscenza tende a essere trasmessa "verticalmente" da individui esperti che sono "esperti" nel loro campo fino a soggetti non qualificati, gli studenti. Oltre a questo, il concetto di "scuola" generalmente implica un ambiente isolato, assolutamente separato dalla realtà della pratica. Nell'ODS, l'apprendimento avviene orizzontalmente, attraverso lo scambio tra partecipanti esperti le cui abilità sono applicate alla risoluzione di problemi e sfide del mondo reale attraverso un processo pratico di creazione.

 


 

Questo testo è parte del 
Open Design School Users Manual, 
scaricabile cliccando
sull'immagine sottostante
ODS MANUAL coversinglepage
 
Open Talk - Mario Cresci

Open Talk - Mario Cresci